Home / Cani / Un “traduttore per l’abbaio del cane

Un “traduttore per l’abbaio del cane





Durante il Tokyo Toy Show, l’azienda giapponese Takara ha presentato un nuovo dispositivo che promette di essere una vera rivoluzione per il rapporto uomo-cane.

Si chiama Bowlingual ed è costituito da un microfono senza fili appeso al collare del cane e collegato ad un terminale.

Il microfono rileva l’abbaiare del cane e il terminale lo “traduce” in frasi programmate che corrispondono ai diversi modi di abbaiare.

Il dispositivo è perciò in grado di rilevare le emozioni e i sentimenti del cane e aiutare i padroni a comprendere meglio il proprio amico a quattro zampe, ad esempio, quando è stanco, annoiato o quando vuole giocare.

L’invenzione, proposta ad un costo di circa 200 euro, per il momento non è disponibile.





Pare che l’azienda giapponese stia studiando uno strumento simile anche per i gatti





About Redazione

Leggi anche

Yorkshire alla moda e chic

Padroni alla moda, cani eleganti: quando anche Fido è chic

La moda è un aspetto fondamentale della nostra cultura: non possiamo dimenticarci che, alla fine, …