Salute e benessere

La salute del cane: alcuni consigli per il suo benessere

la salute del cane: alcuni consigli per il suo benessere

Per far sì che il cane stia nel miglior modo possibile e soprattutto che venga garantita la sua salute, è bene seguire una serie di consigli e tenere sotto controllo alcune informazioni in modo tale da mantenere il cane in ottima forma. Il cane deve essere curato in modo tale da tenere sotto controllo qualunque forma di patologia e quindi, sarà opportuno avere un veterinario di fiducia a cui rivolgersi in caso di disturbi oppure di sintomi particolari. Deve esserci una collaborazione costante tra il veterinario ed il proprietario, così da riuscire a garantire il benessere del vostro amico a …

Leggi tutto

Problemi di salute comuni tra i Bulldog Inglesi

problemi di salute comuni tra i bulldog inglesi

I Bulldog Inglesi sono dei cani amichevoli e gentili, e purtroppo sono soggetti a numerosi problemi di salute. Proprio per questo i loro padroni devono tenere il proprio cane sotto stretto controllo per evitare spiacevoli conseguenze. Se stai pensando di adottare un Bulldog, contatta un allevatore affidabile e assicurati che il cucciolo sia stato vaccinato e che sia in salute. Ecco alcuni problemi di salute comuni tra i bulldog, e come superarli. Indice: Sindrome Brachicefalica Displasia dell’anca Occhio secco Sindrome Brachicefalica Questa è una condizione che affligge tutti quegli animali dal musetto piatto con le teste corte e le narici strette. Sfortunatamente, i …

Leggi tutto

Innovazioni veterinarie per assicurare al pet una vita migliore

In questo modo sarà più facile diagnosticare tumori, malattie degenerative delle articolazioni e patologie neurologiche anche a cani, gatti e uccelli. Purtroppo potranno beneficiarne solamente animali a “grandezza d’uomo” perché l’apparecchio è stato costruito sulle dimensioni umane. Sarà comunque possibile eseguire almeno la tac agli arti degli animali più grandi. Per il momento, l’apparecchiatura è stata messa a disposizione di tutti gli studi presenti nella struttura, ma la clinica prevede di stipulare in futuro convenzioni con gli ambulatori esterni. Diagnosi più sicure, cure migliori e poi? L’iter umano di guarigione prevede una serie di terapie post-traumatiche e post-operatorie e, per …

Leggi tutto

Avvelenamento: cause e possibili rimedi

Sono numerose, infatti, le sostanze tossiche con cui le bestiole possono venire accidentalmente in contatto e, nella maggior parte dei casi, l’intervento tempestivo del veterinario è tanto più efficace quanto più preciso è il padrone nel descrivere sintomi e probabili cause. E’ utile quindi stilare una rassegna delle più comuni sostanze tossiche che si trovano nelle nostre case e giardini, la loro modalità di azione, i sintomi che procurano e la loro pericolosità. Glicole etilenico (comunemente detto antigelo) Spesso se ne trovano gocce in garage, parcheggi e officine. Ne bastano pochi millilitri per uccidere un gatto e non molti di …

Leggi tutto

Trapianti di organi tra animali

Nei mesi precedenti la comunità medica europea si era spesso riunita per discutere di xenotrapianti (ovvero la sostituzione di un organo umano con quello di maiali appositamente “creati” per avere la massima compatibilità con l’uomo), ma questa è la prima volta che si parla di trapianti da animale ad animale nel vecchio continente. I trapianti di reni per cani e gatti sono già autorizzati in America ed Australia, mentre questa possibilità era stata finora negata agli animali da compagnia europei. La PeTA (People for ethical treatment of animals) e gli Animalisti Italiani esprimono le loro preoccupazioni in merito ad una …

Leggi tutto

Un vaccino contro il pericolo-zecca

Le zecche possono essere portatrici di numerose infezioni, alcune anche molto gravi come un particolare tipo di encefalite e il morbo di Lyme. In più, l’effetto serra, che ha provocato un riscaldamento generale dell’emisfero nord, ha causato un aumento della quantità di zecche e, di conseguenza, un maggiore rischio di diffusione delle malattie. Sulla base di queste considerazioni, un gruppo di ricercatori della Newcastle University, in Inghilterra ha pensato ad una soluzione migliore di quella attualmente in uso (vaccinare gli animali contro i singoli microbi): “vaccinarli” contro le zecche, cioè colpire l’insetto. Il vaccino in prova parte da questo principio: …

Leggi tutto