Home / News / Quante ore al giorno dormono i gatti?

Quante ore al giorno dormono i gatti?

Quante ore al giorno dormono i gatti?

Come ben si sa, i gatti amano dormire, infatti dormono dalle 12 alle 18 ore al giorno, ovvero quasi il doppio di un umano adulto. E come se non bastasse, i tempi dei cuccioli e dei gatti più anziani sono anche più lunghi.

Diversamente da noi umani, che ci concediamo un unico sonno che dura diverse ore consecutive, i gatti dormono in più lassi temporali in tempi ridotti.

Durante il giorno, il loro sonno non è sempre uguale: vi sono fasi in cui dormono di più e altre in cui dormono di meno, momenti in cui il sonno è più leggero e altri in cui è più profondo.

Essendo creature crepuscolari, i momenti della giornata in cui sono più attivi sono l’alba e il tramonto e in questi archi temporali saranno più predisposti alla caccia, senza contare tutta la frustrazione a cui sarà soggetto il proprietario del felino dopo essere stato svegliato ripetutamente alle 5.00 del mattino.

Ma ricorda che non è colpa del tuo gatto, è solo la sua natura. Quindi se lo senti saltare sulla tua testa, miagolare e grattare alla porta nel bel mezzo della notte, la cosa migliore che tu possa fare è ignorarlo e non dargli del cibo o giocare con lui, altrimenti incoraggerai sempre più questo comportamento.

Se noti che il tuo gatto ha cambiato atteggiamento e modalità di dormire, potrebbe essere un segnale che qualcosa non va e faresti meglio a parlarne con il tuo veterinario, il quale potrebbe riscontrare dei precoci sintomi di malattie o depressione.

Perché i gatti dormono così tanto?

La maggior parte dei predatori hanno abitudini di sonno molto simili a quelle dei gatti, come ad esempio dormire per la maggior parte del tempo.

Infatti camminare incessantemente, cacciare e uccidere qualche preda, causa un alto consumo di energia che dovrà, in seguito, essere recuperata e dato che (come abbiamo già detto) i gatti sono più attivi all’alba e al tramonto, avranno tutto il resto del giorno per riposarsi.

Molti gatti domestici dormono anche per noia, soprattutto se vengono lasciati da soli per lungo tempo, quindi prova a dar loro qualche giochino o trovagli un vero e proprio compagno di gioco.

Ma non ti illudere: anche mentre dormono rimangono in allerta! Si possono addormentare in un secondo ed essere completamente svegli un attimo dopo. Tutto ciò per essere pronti ad attaccare nel caso si dovesse avvicinare un altro predatore.

Magari hai notato che se il tuo gatto scivola durante il sonno (tipo il mio che si addormentava sul televisore e puntualmente cadeva giù!) è perfettamente in grado di atterrare sulle proprie zampe. Incredibile, no?

Gli esperti affermano di sì, tuttavia non hanno specificato cosa possono riguardare questi sogni. Sappiamo solo che si verificano durante la fase REM.

Gatti: schema del sonno

I gatti hanno due cicli di sonno: la fase REM (Rapid Eyes Movement) e la fase non-REM.

Durante la fase REM il gatto compie diversi gesti: muoverà rapidamente gli occhi sebbene siano chiusi, i suoi baffetti e le orecchie fremeranno e in alcuni casi (come ad esempio se sta sognando di essere a caccia) vedrai muoversi anche le sue zampette.

Si crede, quindi, che i gatti sognino in questa fase e, nonostante tutti questi movimenti, durante la fase REM vi è una perdita del tono muscolare nota anche con il nome di “atonia”.

La fase non-REM (quella in cui il sonno è più profondo) ha luogo nel tempo restante, durante il quale il corpo si rigenera e risana, ricostruisce il tono muscolare, le ossa, le cellule..

Dove amano dormire?

In pratica in gatti dormono ovunque: sul pavimento, sul divano, su credenze, sul nostro letto (se è loro concesso)… insomma, proprio ovunque.

Ma sono conosciuti per la loro predilezione nei confronti di posti caldi tipo davanti al riscaldamento o rannicchiati accanto ad un altro animale o al proprio padrone.

About Redazione

Leggi anche

Allestire un acquario: i consigli per il principiante

Allestire un acquario: i consigli per il principiante

Anche questi articoli “vivi” si possono acquistare in rete: l’e-commerce PetIngros, ad esempio, propone tantissime …