Erba sintetica e animali domestici: pulizia e opinioni

Molti tra noi, soprattutto chi sta pensando di acquistare un prato in erba sintetica, si sono chiesti se questo prodotto possa essere adatto ai nostri amici animali. Non c’è alcun dubbio nella risposta: . Infatti, sia se si hanno cani di piccola o grande taglia che ogni giorno amano correre per sgranchirsi un po’ le zampe, decidere di acquistare e installare l’erba sintetica per cani risulta la scelta più giusta rispetto a un giardino naturale. Vediamo insieme perché e fughiamo ogni dubbio riguardo a ipotetiche perplessità sulla pulizia, tutto testimoniato dalle opinioni di chi ha già deciso di fare questo acquisto.

Perché scegliere l’erba sintetica per i nostri amici a 4 zampe

Quando si hanno degli animali domestici e si ha anche un giardino, spesso non si crea una combo perfetta. I cani tendono a scavare per “farsi le unghie” oppure, soprattutto i cuccioli, prima di comprendere cosa possono o non possono fare, hanno bisogno di tempo per imparare alcune regole, però, contemporaneamente, hanno anche il diritto di scoprire il mondo. Tutto questo potrebbe rovinare inevitabilmente il proprio giardino naturale sia con buche sparse qua e là, come stavamo dicendo, oppure anche con i bisogni fisiologici. I cani più anziani potrebbero diventare incontinenti; i cuccioli, prima di imparare gli orari delle passeggiate, potrebbero fare i bisogni sull’erba; ma ci sono tanti altri problemi che si potrebbero riscontrare e, nel mentre, il proprio giardino potrebbe non resistere a tutto questo.

Ecco i primi motivi per cui scegliere l’erba sintetica per cani risulta la soluzione migliore per non rinunciare né al divertimento degli amici a 4 zampe né all’estetica della propria abitazione; infatti, l’erba sintetica ha svariate caratteristiche degne di nota. Fra tutte c’è sicuramente un’attenta e meticolosa cura nella sua realizzazione, dotata di ottima resistenza sia riguardo ai fili d’erba artificiali sia per il ripetuto calpestio. Si potrà tranquillamente giocare a palla con il proprio cane senza preoccuparsi che il prato si rovini oppure il proprio animale domestico potrà riposare, sdraiarsi o rotolarsi sempre sullo stesso punto senza causare danni ai fili d’erba.

L’erba sintetica per cani gode anche di ottima resistenza agli strappi, agli scavi e non solo; infatti, il manto erboso resisterà al meglio anche alle intemperie come pioggia e umidità. Quest’ultimo aspetto è un grande punto a favore nella scelta dell’erba sintetica perché si potrà dire addio agli strati di fango che si possono stagnare sul terreno. Il proprio amico a 4 zampe non ci sguazzerà divertito al loro interno e si potranno dimenticare i faticosi e interminabili bagnetti per lavare il pelo del proprio piccolo amico.

L’erba sintetica è sinonimo di pulizia

Quando si pensa all’erba sintetica, si potrebbe pensare erroneamente che la pulizia possa risultare faticosa. In realtà, è più facile di quel che si pensi. Se il cane farà i bisogni sul prato, basterà semplicemente raccoglierli; per contrastare il cattivo odore basterà munirsi di un apposito igienizzante e la pulizia è completa.

Inoltre, le opinioni di tutti coloro che hanno già effettuato l’acquisto risultano positive. Molti hanno dichiarato di aver effettuato l’acquisto proprio perché hanno un animale. Hanno ritenuto l’erba sintetica la soluzione migliore per il benessere del proprio amico peloso. Altri hanno scritto che, a distanza di tempo, il giardino artificiale è ancora intatto. Questo grazie anche al fatto di essersi affidati a esperti nel settore. Quindi, in conclusione, il prato in erba sintetica è la soluzione migliore se si ha un animale domestico perché è pet friendly.

About Redazione

Leggi anche

Acquario: come scegliere i propri pesci

Il mondo degli acquari è immenso e meraviglioso, ma al tempo stesso poco immediato. Scegliere …